Il ruolo del cibo nella nostra vita

La salute è una questione di equilibrio. Ogni giorno prendiamo decisioni che riguardano la nostra esistenza che possono farci rimanere in perfetto equilibrio oppure spingerci verso una spirale discendente che spesso porta alla malattia. La malattia non è il risultato di un singolo passo falso ma di una serie di scelte sbagliate, ognuna con un nome diverso (sigarette, farmaci, alcol, alimenti poco salutari, scarsa igiene, stress, ambiente di lavoro, cattive relazioni, inquinamento, ...). I segni della malattia però sono noti a tutti: stanchezza, cattiva digestione, aumento/perdita di peso, pensieri confusi, allergie, mal di testa, male agli arti, pressione, artriti, malattie cardiovascolari fino a sintomi di malattie più serie. Indipendentemente dal tipo di malattia, con le dovute proporzioni, il processo è il seguente: le cellule iniziano a perdere la loro forza vitale e si inceppano, il metabolismo comincia a non funzionare bene, gli organi si indeboliscono, le tossine si depositano nelle zone più deboli. Fino a non riuscire ad ossigenarsi a sufficienza

Quindi il processo di ricostruzione della Salute è simile a quando dobbiamo ristrutturare casa e quindi, prima di tutto, bisogna fare una bella e approfondita pulizia. Siccome la casa è vostra, siete voi i ‘’direttori dei lavori’’ e decidete la velocità e i tempi d’azione, ma anche coloro che ‘’abitano’’ la casa durante i lavori. Se avete ignorato i segnali di potenziale allarme potreste trovarvi in una situazione in cui la riparazione richiede più tempo o addirittura la sostituzione. Ma tutto accade sempre davanti ai vostri occhi e, o perché avete minimizzato o perché ignorato i segnali, si arriva inevitabilmente ad un momento-chiave: il prendere coscienza del fatto che bisogna agire e forse è arrivato il momento di rivedere abitudini e iniziare un nuovo percorso...che noi proviamo a sintetizzare in 4 fasi 

1 – PULIRE: il percorso verso il recupero della Salute parte con grandi pulizie, ogni infestazione va controllata e ogni danno riparato. Per prima cosa bisogna fermare l’’’avvelenamento’’ del sangue e dei tessuti causato da una dieta che crea troppa acidità. Per contrastare un sangue troppo acido lo si deve alcalinizzare con una dieta a base di alimenti crudi ricchi di enzimi. Meglio evitare alimenti contenuti in barattoli e lattine e consumare invece prodotti freschi, se possibili coltivati direttamente in orto. L’Erba di Grano in questo contesto è La Regina dei living foods per il fatto che concentra al suo interno tutti i principi attivi necessari per l’equilibrio dell’organismo. E’ meglio eliminare gli zuccheri (a meno che non provengano dalla frutta), usare più l’estrattore di succhi e il frullatore e limitare invece il microonde. E’ tempo di ripulire le parti bloccate e ridare vigore all’apparato digerente. Rivitalizzare per esempio il fegato con una manipolazione o con succo di Erba di Grano. Il corpo umano è una Via Lattea di milioni di cellule che si combinano per formare tessuti e ghiandole, ogni minuto respiriamo nuovi atomi e ne espelliamo di vecchi (in sei settimane ogni cellula del fegato viene rinnovata in modo costante). Quali sono gli alimenti che favoriscono questo rinnovamento? E’ un fatto di coscienza: bisogna smettere di trattare lo stomaco come un contenitore di smaltimento e compostaggio e viverlo invece come se fosse un giardino, stabilendo un ciclo di risalita che porti al ringiovanimento e ad uno stato di salute bilanciato. Noterete subito un calo di peso, una mente più reattiva, occhi più brillanti, una migliore concentrazione, maggiore energia e vitalità

Tutte le cure iniziano con una fase di ‘’disintossicazione’’. Le erbe di cereali, soprattutto l’Erba di Grano, grazie al contenuto di clorofilla attiva, si comportano nel nostro organismo come un detergente perché disintossicano il fegato, ripuliscono il tratto intestinale dalle impurità e riossigenano il sangue, rimuovendo i metalli pesanti da nostro organismo

2 – NUTRIRE: una volta che la casa è pulita, arriva il momento di ricostruire ed è questo il nuovo inizio di cui si ha bisogno. Noi siamo ciò che mangiamo. La società contemporanea, anche in reazione a stress e ritmi frenetici, sovraccarica l’organismo con tanto superfluo in eccesso che o diventa grasso o rimane a fermentare nell’intestino creando un ambiente favorevole per lieviti e parassiti. Se vogliamo ricostruire, i ‘’living foods’’ freschi e crudi sono i migliori alimenti, ricchi di enzimi e di tipo biologico. 

Il punto non è il ruolo del cibo nella nostra vita ma la vitalità energetica contenuta nel cibo che scegliamo

3 – RINGIOVANIRE: una volta che abbiamo pulito casa e rafforzato la sua struttura, abbiamo tempo e spazio per scegliere gli accessori, i mobili, gli elettrodomestici. Fuor di metafora, bisogna continuare il ciclo virtuoso di disintossicazione bevendo succo di Erba di Grano e mangiando cibi crudi e freschi (carote, sedano, spinaci, erbe di cereali). Ma anche cominciare o riprendere un regime di attività fisica. Non importa l’età, basta che sia costante: camminare, nuotare, yoga. C’è chi integra con sessioni di terapia dell’ossigeno e il bio-magnetismo, facendo bagni rilassanti con effetto esfoliante per togliere le cellule in eccesso

4- CURARE: curarsi non basta se non è integrato ad un sentimento di amore e cura verso se stessi. Lo stile di vita che adottiamo contribuisce a migliorare la salute o accelerare la malattia. Lo stress è l’opposto del riposo, perciò non si può modificare lo stato di salute di una persona senza cambiare la sua vita. La giusta attitudine verso la vita è parte della cura. L’ambiente in cui viviamo, la capacità di ridere e anche l’amore sono parte della cura. Amore inteso anche come amore nostro verso noi stessi. E quindi le scelte che facciamo. Curarsi è impossibile senza il giusto riposo che è fondamento di base della salute insieme all’acqua e all’ossigeno

L’Erba di Grano quindi è come un naturale ‘’Cocktail di Clorofilla’’ che aiuta la guarigione perché produce nuovo sangue, aumenta la produzione di emoglobina, cura le ferite, ripulisce il colon, attua un’azione anti-batterica, porta un effetto alcalinizzante, neutralizza le tossine, disintossica il fegato, stimola l’attività enzimatica, elimina i metalli pesanti presenti nell’organismo

Il Dr. T Shibamoto dell’Università della California ha scoperto un nuovo potente antiossidante presente nell’Erba di Grano chiamato 2’’-0-GIV, un isoflavonoide solubile sia in acqua sia nei grassi in modo da poter proteggere le cellule dai danni dell’ossidazione. E’ molto più potente della Vitamina E e C. L’Erba di Grano però contiene tutti e tre questi principi in grande quantità garantendo un effetto protettivo profondo. Considerato inoltre l’intervento del SOD (superossido dismutasi) uno dei maggiori antiossidanti ed enzimi anti-età.

Ognuno di noi possiede le potenzialità di riequilibrare la propria salute con i cambiamenti che porta nella propria vita personale (questa è la mèta) e l’Erba di Grano è il rifornimento di energia che accompagna questo stile di vita 

Prova l'Erba di Grano LIOVERDE per un ciclo di 3 mesi

note: Steve Meyerowitz ''Erba di Grano: Il rimedio naturale per eccellenza''